Jacques Lévy

Patrick Poncet
Dominique Andrieu
Boris Beaude
René-Éric Dagorn
Marc Dumont
Karine Hurel
Alain Jarne
Blandine Ripert
Mathis Stock
Olivier Vilaça

 

Accesso
diretto

Capitoli

Lo sviluppo, un'aspettativa mondiale

Che cosa si percepisce se si guarda il Mondo ipotizzando che esso costituisca una società? Delle “questioni di società”. Al di là dei giochi di parole e della debolezza di un’espressione che sembra presa dai ritagli delle rubriche di un giornale, si può definire “questione di società” qualsiasi sfida che, in un con-testo dato, mette in discussione una parte di ciò che sono i quadri fondamen-tali di questa società – ciò che Maurice Godelier ha chiamato “dominanza”, in opposizione ad altri interrogativi che riguardano elementi meno essenziali (produzione, organizzazione) la cui trasformazione, per quanto importante, non toccherebbe i suoi fondamenti. 

 

 

La versione integrale del testo di questo capitolo non è disponibile on line: vi invitiamo ad acquistare il libro.

Potete però accedere ai riquadri delle parti non pubblicate nella versione cartacea.

Libro 

 
Tutte le carte